Chi siamo

L'associazione nasce dalla tensione di ricerca e di impegno sociale che le fondatrici condividono e intrecciano da anni nei campi dell'arte, dell'ambiente e della cultura in rete nazionale e internazionale, attraverso i propri percorsi personali.

L'associazione è referente regionale per la Liguria del “Centro di sviluppo creativo Danilo Dolci” di Palermo.


Francesca Traverso (Presidente) - artista atelierista e formatrice

Eugenia Amisano – cantante e conduttrice di laboratori di voce/movimento

Laura Basso – insegnante e studiosa di musica e danza dell'India

Federica Terminiello – insegnante e animatrice sociale

Paola Migliorini – ricercatrice e docente universitaria in agroecologia
 

Silvia Cama – progettista e attivatrice di percorsi ecologici sostenibili


Francesca Traverso, si occupa di arte in ambito educativo e sociale. Si forma in pittura, fotografia ed arti sceniche (costumista e scenografa). E’ atelierista, co-regista, stilista, costumista e formatrice. Crea e avvia spazi artistici e laboratoriali anche in realtà sociali fragili. Collabora con numerosi enti sul territorio nazionale. (www.francescatraverso.com/)

Eugenia Amisano si è formata in canto e in teatrodanza e ha lavorato con numerose compagnie nazionali e internazionali. Con il progetto musicale Cadira ha realizzato 3 cd dedicati alla musica iberica (www.cadira.it). Si forma nel Metodo Feldenkrais perseguendo una ricerca artistica e pedagogica sulla relazione tra corpo e voce, dando vita a laboratori per adulti e bambini della scuola elementare.

Laura Basso, laureata in Geologia, è insegnante di matematica e scienze nella Scuola secondaria di primo grado ed è responsabile del laboratorio scientifico dell’Istituto presso cui presta servizio. Appassionata di cultura indiana, effettua numerosi viaggi di studio in India, è laureanda in Tradizioni musicali extraeuropee a indirizzo indologico presso il Conservatorio di Vicenza e tiene seminari di canto e danza indiana.

Federica Terminiello è insegnante di scuola primaria da più di vent'anni, diplomata animatrice sociale, laureata in Scienze Pedagogiche e dell'Educazione nella Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova, con una tesi sui gruppi informali. Ha svolto numerosi corsi di teatro, corsi di formazione su temi creativi, sociali ed educativi; ha lavorato come animatrice sociale, come educatrice e per differenti colonie estive; ha svolto attività di formazione per adulti per diversi enti liguri e attività di animazione territoriale, dal 1985, facendo nascere gruppi informali ed associativi.

Paola Migliorini è ricercatrice in Agronomia e docente universitaria, titolare di corsi in Agricoltura Sostenibile, Agroecologia, Tutela e gestione dell’Agrobiodivesità. Autrice di oltre 70 pubblicazioni (www.unisg.it/docenti/paola-migliorini/). E’ vice-presidente di IFOAM Agribiomediterraneo (organizzazione internazionale di agricoltura biologica). Affianca alla passione per l’ecologia e l’agricoltura quella per l’espressione artistica.
 

Silvia Cama nasce il 18 Maggio 1982 a Genova, Italia. Nel 2008 si laurea in Architettura presso l’Università degli Studi di Genova. Dal 2009 sviluppa attività come libero professionista.  Ha acquisito molteplici competenze come progettista e attivatrice di percorsi ecologici sostenibili in Italia e all’estero (Spagna, Rwanda e Bolivia)
E’ fondatrice di  gruppi ed associazioni con cui lavora sviluppando architetture modificabili nel tempo, realizzando paesaggi sensibili ai cambiamenti.
Sviluppa il suo lavoro in modo inedito, tentando di delineare  traiettorie ecosistemiche in grado di valorizzare le possibili relazioni tra cose,spazi, luoghi e persone.
L’idea di fondo è quella di ricercare paradigmi propulsivi volti a favorire un nuovo orizzonte dell’architettura.
 

  • LOGIN